imiobabyTV
Neomamma, neonato

Gli altri speciali

Benessere Termale In Gravidanza
video Dott.ssa F. Rosso

Video-intervista alla
D.ssa Francesca Rosso

Specialista in Ostetricia e Ginecologia
Buonarroti Medical Center
Milano


Terme Levico VetrioloGrand Hotel Bellavista
Calcola la data del parto Calcola la data del parto Le curve di crescita del neonato Le curve di crescita del neonato
Le curve di crescita prenatale Le curve di crescita prenatali L'agenda mamma e bambino L'agenda mamma e bambino
Calcola la lunghezza del feto Calcola la lunghezza del feto La grafia dei nove mesi La grafia dei nove mesi
Calcola il tuo aumento di peso Calcola il tuo aumento di peso Cosa dicono i suoi disegni Cosa dicono i suoi disegni

Inserisci un nome...

e scopri il suo significato »

Nascere

Rassegna scientifica

In questo numero:
Sono le emozioni a darci ogni mattina la forza di alzarci... » »

archivio
premio www     DonnaClick
partecipa al sondaggio

Procedure burocratiche


Denuncia di nascita »
Certificato di nascita »
Codice fiscale del neonato »
Libretto sanitario del neonato »

 

Denuncia di nascita
Il verbale di assistenza al parto viene redatto dall’ostetrica che ne haw seguito il decorso, deve essere firmato da entrambi i genitori, e consegnato a un apposito ufficio - situato all’interno della struttura ospedaliera – entro il 3º giorno dalla data della nascita, insieme a un documento d’identità e al codice fiscale di entrambi i genitori.
In alcuni casi, soprattutto nei centri piccoli, non è l’ospedale a farsi carico di denunciare in comune la nascita del bambino, ma deve essere uno dei genitori (in genere è il papà). Entro e non oltre 10 giorni dal lieto evento, dovrà recarsi all’Ufficio anagrafe per consegnare il verbale di assistenza al parto e lo stato di famiglia in carta semplice.


Certificato di nascita
È rilasciato dall’Ufficio Anagrafe del comune di residenza. Vi sono riassunti i dati registrati sull’atto di nascita. Per ottenerlo basta presentare all’ufficio competente un documento di identità valido.
Il certificato di nascita è necessario per iscrivere il bambino al Servizio Sanitario Nazionale e, successivamente, all’asilo nido.


Codice fiscale del neonato
È rilasciato dall’Ufficio delle Imposte Dirette: basta compilare l’apposito modulo, presentando un documento di identità e lo stato di famiglia.
Il codice fiscale è indispensabile per richiedere il libretto sanitario del neonato.


Libretto sanitario del neonato
L’assistenza medica gratuita è un diritto per tutti i bambini che vengono al mondo; per usufruirne bisogna essere iscritti al Servizio Sanitario Nazionale.
A tale scopo, uno dei due genitori può recarsi alla ASL di zona, dove presenterà lo stato di famiglia e il codice fiscale del figlio. Sarà invitato a scegliere, nell’elenco a disposizione, il pediatra di fiducia; quindi gli verrà rilasciato il libretto (o tesserino) sanitario, da esibire ad ogni prestazione medica richiesta per il bambino.

     
2015© ILMIOBABY.COM SRL - TUTTI I DIRITTI D'AUTORE RISERVATI